giovedì 15 gennaio 2009

You are not Reagan and I am not Gorbaciov

Andare in televisione sbronzi ha il pregio di sovvertirne l'ipocrisia e il protocollo, ma non è certo un modo geniale di farlo.
Ecco perché non ho mai capito cosa ci fosse di grandioso nel vedere un viscido, maleducato e patetico Serge Gainsbourg dire in faccia a Whitney Houston durante un programma che la vuole scopare.

2 commenti:

  1. http://bonerparty.tumblr.com/post/68044142/every-day-of-serge-gainsbourgs-life-was-a-boner

    RispondiElimina
  2. Momento di una tristezza infinita che non conoscevo. Robe così patetiche è difficile vederle anche attualmente in Italia.
    Ho scritto "difficile" non "impossibile" eh!

    RispondiElimina