venerdì 23 maggio 2008

Uomini che piangono nel sonno

A volte mi è capitato di svegliarmi piangendo, e ogni volta mi è venuto in mente l'incipt di quel capolavoro che è L'informazione, di Martin Amis.

2 commenti:

  1. bellissimo incipit, bellissima fine, ma non sai che fatica in mezzo pur di andare avanti.

    RispondiElimina
  2. Perchè?
    E' un libro così semplice e digeribile. Avessi detto Infinite Jest avrei capito....

    RispondiElimina