giovedì 29 novembre 2007

Yoga for indie rockers

Yoga e indie rock son due concetti che nel mio immaginario difficilmente andavano a braccetto. Cosa c'entrano dei post-hippy rincoglioniti da un paciugo di filosofie orientali adattate per borghesi ora stressati ora annoiati (che se va bene ascoltano musica new age) coi Sonic Youth o gli Arctic Monkeys? Personalmente poi, se provo a incorciare le gambe, rischio di incastrarmi e di dover chiamare i pompieri per liberarmi.

Tutto ciò prima di imbattermi in questo dvd (ma non chiedetemi come ci sono arrivato, vi prego), che mi conquista con la "affascinante" istruttrice Chaos

l'allieva di livello avanzato per una bella sessione di hardcore workout


e l'allieva mediana, con cui approfondirei volentieri la "posizione delle tre biciclette".


Cosa? Dici che è tutta 'na messainscena per far leva sulle nostre fregole di maschi sempre a caccia, anche se indie-timidoni? Ma va'! Che sia tutto genuino lo dimostra che le ragazze suonano in un gruppo!

Va bene, non c'è una track list, perciò non è dato sapere se faremo esercizi sulle note di Neon Bible oppure coi Tokio Hotel (come sospetto) ma come non fidarsi del Presidente della società produttrice, l'autorevole Matt Pizzolo, che molto chiaramente ci informa che "it's like Jane Fonda on crack"?

6 commenti:

  1. Una delle cose più trash che io abbia mai visto. O è da prendere sul serio?

    RispondiElimina
  2. L'opera in sé è ridicola, mentre invece è interessantissimo lo style delle interpreti.

    Un indie-rock-sporty-nude-look che non pensavo potesse esistere. fino ad oggi avevo solo visto quelle sciacquette delle suicide girlz, combinate in modo più o meno classic-bondage-latex, poco significativo.

    Mentre le protagoniste di quest'opera sono riuscite ad esprimere uno style che mette insieme la metropolitaneità degli indie con la solarità degli sporty.

    Il tutto, con una fortissima dose di sessuosità, unico vero contenuto della videocassetta in oggetto, come epraltro da te evidenziato.

    Sao Café

    RispondiElimina
  3. Roba per neoalternativi facilmente impressionabili.

    RispondiElimina
  4. o per trentenni post alternativi arrapati

    icepack

    RispondiElimina
  5. la posizione delle tre biciclette e' bellissima

    RispondiElimina